Sting e sua moglie Trudie Styler nominati ambasciatori di San Marino

Il 24 aprile 2021, Sting e sua moglie Trudie Styler sono stati nominati ambasciatori di buona volontà a disposizione della Repubblica di San Marino.

Il governo sammarinese aveva precedentemente stabilito la loro nomina in un decreto firmato il 23 novembre 2020, dopo un incontro con il noto cantante il 10 ottobre, quando, su invito di amici, ha visitato il Titano per la prima volta. 

Il musicista e cantautore britannico, ex leader della rock band degli anni settanta The Police e al secolo Gordon Matthew Sumner, ha annunciato che “dirà al mondo quanto è bello il Titano”.

La coppia ha giurato davanti ai Capitani Reggenti, Gian Carlo Venturini e Marco Nicolini, il 24 aprile 2021 per accettare formalmente l’incarico di ambasciatori del paese. 

La cerimonia si è tenuta al Palazzo Pubblico di San Marino, ed è stata seguita da un pranzo nel famoso ristorante Righi con il celebre cantante italiano Zucchero.

it_IT