San Marino in breve

Informazioni generali

Situata nell'Europa meridionale, la Repubblica di San Marino è un'enclave dell'Italia centrale che si affaccia sul mare Adriatico, con un territorio di 61 km2 e circa 33.000 abitanti. È il più antico Stato sovrano e la più antica Repubblica costituzionale del mondo, fondata il 3 settembre 301 d.C.

San Marino è una Repubblica parlamentare con due Capitani Reggenti (Capi di Stato) e un Parlamento composto da 60 membri. La lingua ufficiale è l'italiano e la valuta è l'euro.

San Marino è facilmente raggiungibile, essendo a soli 15 km dall'uscita autostradale di Rimini Sud, a 25 km dall'Aeroporto Internazionale Rimini - San Marino, a 110 km dall'Aeroporto di Ancona, e a 130 km dall'Aeroporto di Bologna, che ha ottimi collegamenti con tutte le principali città europee. Roma dista 333 km, Milano 350 km, Venezia 278 km e Firenze 243 km. Sul suo territorio è presente un aerodromo con una pista d'atterraggio in erba lunga 650 metri, adatta a velivoli leggeri da turismo.

La vicina città di Rimini, oltre ad avere una stazione ferroviaria ben collegata, ospita un porto turistico con 622 posti barca e uno specchio d'acqua di oltre 100.000 mq. I porti italiani di Ancona e Ravenna distano rispettivamente 120 km e 86 km.

Ogni anno più di 2 milioni di turisti visitano San Marino, riconosciuta dall'UNESCO come eccezionale testimonianza dell'istituzione di una democrazia rappresentativa basata sull'autonomia civica e sull'autogoverno, essendo stata capitale di una Repubblica indipendente fin dal XIII secolo con una continuità unica e senza interruzioni.

L'economia di San Marino

L'economia sammarinese si è sviluppata secondo un approccio multiprofessionale che promuove, in particolare, settori ad alto valore aggiunto. Il Paese ha un'economia diversificata basata sulla piccola e media impresa che comprende il settore industriale, bancario e dei servizi finanziari, il commercio, il turismo, l'agricoltura e l'artigianato.

La struttura istituzionale e il processo legislativo della Repubblica di San Marino sono caratterizzati da una "filiera corta". La possibilità di un contatto diretto con i rappresentanti istituzionali e la volontà di stabilire soluzioni "su misura" a sostegno dei progetti proposti fanno di San Marino una preziosa piattaforma per le attività imprenditoriali. Sono necessari solo pochi mesi per approvare una legge e per introdurre regole ad hoc a supporto di specifici settori di attività. La rapidità e la flessibilità dei processi decisionali riflettono l'importante valore del "tempo", elemento che ha notevoli ripercussioni finanziarie sui mercati internazionali, anche in termini di competitività.

La stabilità istituzionale e sociale, lo stato di diritto, la tassazione competitiva e la bassa burocrazia sono particolarmente preziosi dal punto di vista della competitività.

Sistema giuridico

L'ordinamento giuridico della Repubblica di San Marino è un sistema di diritto civile
Si basa principalmente sulle leggi adottate dal Parlamento sammarinese e sui decreti adottati dal Governo e ratificati dal Parlamento.

In assenza di disposizioni di legge, si applica il diritto consuetudinario. Nel caso di lacune, si fa riferimento al diritto italiano, come la "lex loci vicinioris".

La magistratura è disciplinata dalla Legge Costituzionale 30 ottobre 2003 n. 144 e dalla Legge Qualificata 30 ottobre n. 145, come modificata dalla Legge Costituzionale 16 settembre 2011 n. 2 e dalla Legge Qualificata 16 settembre 2011 n. 2.

San Marino Street
it_IT