Inaugurazione della mostra "Vittoria - Elisabetta II, da Regina a Regina"

A San Marino il 22 luglio 2022 è stata inaugurata la mostra "Vittoria-Elisabetta II, da Regina a Regina. Relazioni bilaterali tra San Marino e il Regno Unito 1899-2022". La mostra comprende sei vetrine che ripercorrono le relazioni tra San Marino e i sovrani inglesi, come il Trattato di estradizione dei criminali del 1899, il giubileo d'argento di Re Giorgio V, l'incoronazione di Giorgio VI fino all'assegnazione del Gran Collare alla Regina Elisabetta II all'inizio di quest'anno.

La mostra si svolge a Palazzo Pubblico grazie al patrocinio delle Loro Eccellenze i Capitani Reggenti, Oscar Mina e Paolo Rondelli, e al lavoro dedicato dalle sezioni Istituto di Cultura, Archivio di Stato e Biblioteca di Stato. Resterà aperta al pubblico fino al 4 settembre 2022.

All'inaugurazione era presente anche il Vice-Capo dell'Ambasciata britannica, Eleanor Sanders, che ha sottolineato l'effettivo significato e la forza delle relazioni bilaterali tra i due Paesi.

In questa occasione, la Signora Sanders ha avviato gli incontri istituzionali con il Segretario di Stato per gli Affari Esteri, S.E. Luca Beccari, alla presenza di S.E. Silvia Marchetti, Ambasciatore non residente di San Marino nel Regno Unito e di altri alti funzionari. Nel corso dell'incontro sono state ripercorse le più recenti collaborazioni ed è stata evidenziata la significativa accelerazione impressa alle relazioni bilaterali, anche attraverso la serie di iniziative realizzate nei rispettivi Paesi. Si è parlato dell'attualità internazionale, con riferimento al conflitto in Ucraina, alle ripercussioni della pandemia, alle posizioni comuni nel contesto multilaterale e alle opportunità per rafforzare ulteriormente la cooperazione bilaterale.

Da parte britannica, è stato espresso un approccio favorevole all'avvio di negoziati per un accordo sulla doppia tassazione, che si aggiungerà ai più recenti accordi finalizzati tra i due Paesi.

In seguito, la Signora Sanders ha visitato l'Ospedale di Stato per una donazione di dispositivi di sicurezza personale da parte del Ministero britannico della Sanità e dell'Assistenza Sociale, alla presenza del Segretario di Stato S.E. Roberto Ciavatta e dei vertici istituzionali dell'Istituto per la Sicurezza Sociale. Ha inoltre incontrato il Comandante, Colonnello Maurizio Faraone, e il Segretario di Stato per la Cultura, Andrea Belluzzi.

it_IT