Il Console Bragagni riceve l'onorificenza di Cavaliere Grande Ufficiale dell'Ordine Equestre di Sant'Agata

È con grande soddisfazione che annuncio che il 28 marzo 2022 a San Marino il Console Bragagni, amministratore delegato di Tratos UK Ltd e Presidente della Fondazione Eharelife, ha ricevuto l'onorificenza di Cavaliere Grande Ufficiale dell'Ordine Equestre di Sant'Agata della Serenissima Repubblica di San Marino. Questa onorificenza ha ottenuto l'approvazione del Governo di Sua Maestà e il conferimento dell'onorificenza è stato fatto dal Segretario di Stato per gli Affari Esteri, S.E. Dott. Luca Beccari, in una cerimonia ufficiale alla quale hanno assistito le Loro Eccellenze, i Capitani Reggenti della Repubblica, Mussoni II e Simoncini I, il Segretario di Stato per il Lavoro, S.E. Teodoro Lonfernini e il Presidente della Commissione Parlamentare Affari Esteri, Paolo Rondelli (eletto per il periodo 01 aprile - 30 settembre 2022).

Questo riconoscimento è stato un aggiornamento del precedente premio, al grado di Commendatore dell'Ordine Equestre di Sant'Agata, che il dottor Bragagni ha ricevuto nel settembre 2020. La Repubblica ha riconosciuto il suo coraggio, il prezioso impegno e l'intensa attività svolta nel difficile periodo dell'emergenza sanitaria causata dal pandemia del Covid-19 per assistere San Marino. È riuscito a sensibilizzare diversi funzionari e cittadini britannici e le sue azioni hanno avuto un impatto reale nell'assistenza alla Repubblica.  

dal Dottor Bragagni continua con grande zelo il suo lavoro nel Regno Unito per promuovere e proteggere i migliori interessi della Repubblica di San Marino e dei suoi cittadini residenti nel Regno Unito, offrendo eccellenti servizi consolari, organizzando diverse visite bilaterali di alto livello e facilitando gli scambi economici tra i due paesi.

Innalzando il suo grado tra gli altri cavalieri dell'Ordine di Sant'Agata, San Marino ha chiarito che il contributo che il dottor Bragagni ha dato finora alla Repubblica, ha superato il riconoscimento datogli.

Questo gentile gesto lo motiverà ulteriormente a portare avanti la sua missione nel Regno Unito e oltre per espandere i benefici per la Repubblica.

it_IT