Elenco aggiornato dei Paesi ai sensi del decreto legge n. 145

Ai sensi dell'articolo 1, comma 2 del D.L. n. 145/2020, i Ministeri degli Affari Esteri e della Sanità della Repubblica di San Marino hanno aggiornato l'elenco dei Paesi per i quali è necessario segnalare l'ingresso a San Marino e sottoporsi a controlli sanitari, anche se appartenenti all'Unione Europea e/o all'area Schengen.

Le restrizioni entreranno in vigore a partire dalla mezzanotte di mercoledì 23 settembre..

Lista aggiornata dei Paesi:

1. Bulgaria

2. Croazia

3. Francia

4. Grecia

5. Malta

6. Romania

7. Spagna

Coloro che provengono da questi paesi, oltre ai paesi non appartenenti all'UE e non facenti parte dell'accordo di Schengen (ad eccezione del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, del Principato di Andorra, del Principato di Monaco e dello Stato della Città del Vaticano) sono tenuti a segnalare il loro ingresso a San Marino all'indirizzo e-mail viaggiareinformati@esteri.sm, fornendo i loro dati (nome, cognome, numero di previdenza sociale, numero di telefono, indirizzo e-mail, paese di origine e data del viaggio). 

Al di fuori dell'orario di ufficio, possono segnalare il loro ingresso nella Repubblica alla Centrale Operativa Inter-Agenzia al numero (0549) 888888, mentre per qualsiasi informazione sanitaria è possibile chiamare il numero (0549) 994001.

Se avete intenzione di visitare San Marino, contattateci per informazioni più specifiche sui requisiti di ingresso più recenti imposti dal Governo sammarinese.

it_IT