Aggiornamento- Viaggiare dal Regno Unito a San Marino

Travellers are allowed to enter San Marino without any restrictions.

I viaggiatori non sono tenuti a fornire la prova di un risultato negativo del test COVID-19 prima di recarsi a San Marino e non sono tenuti alla quarantena all'arrivo a San Marino.

Tuttavia, poiché l'ingresso a San Marino è possibile solo attraverso l'Italia, i viaggiatori dovrebbero rivedere le restrizioni di viaggio dell'Italia prima di viaggiare.

Le attuali restrizioni per viaggiare dal Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord in Italia sono:

Basate sull' Ordinanza del Ministero della Salute del 29 luglio 2021il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (compresi Gibilterra e l'Isola di Man, le Isole del Canale e le basi britanniche a Cipro) belongs in Lista D

Pertanto, i viaggiatori provenienti da questi paesi devono fare quanto segue:

  • Compilare il PLF
  • effettuare un tampone entro le 48 ore prima del loro ingresso in Italia
  • rimanenre in autoisolamento per 5 giorni
  • effettuare un tampone alla fine dei 5 giorni di quarantena

A parte la compilazione del dPLF, che è sempre obbligatoria, le altre misure possono essere derogate secondo criteri specifici. Vedere la sezione sulle esenzioni .

I certificati rilasciati dalle autorità sanitarie del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (comprese Gibilterra e l'Isola di Man, le Isole del Canale e le basi britanniche sull'isola di Cipro) sono equivalenti a quelli dell'Unione Europea per l'accesso ad attività e servizi sul territorio italiano come ristoranti al chiuso, musei e cinema. Possono essere presentati in formato cartaceo o digitale, nel rispetto dei requisiti stabiliti dalla circolare del 30 giugno 2021 sulla equipollenza della vaccinazione e dei certificati di guarigione.

Inoltre, si prega di controllare i dettagli completi e le esenzioni per San Marino visitando   il sito web del sistema sanitario sammarinese..

it_IT